Archivi categoria: articoli commerciali

ARTICOLI COMMERCIALI PER BLOG E SITI: ECCO PERCHE’ SONO IMPORTANTI.

La pubblicità su internet è da sempre tema molto “sofferto”. I lettori di blog e siti non la vogliono, al contrario i gestori dei portali spesso ne hanno “bisogno” per rendere autonomo il loro lavoro.

All’inizio degli anni 2000 la pubblicità su internet sembrava sul punto di decollare grazie ai banner pubblicitari sempre più belli e curati, belli e curati si, cliccati invece no…

E’ successo che il banner (in genere alla destra dello schermo) è diventato quasi subito “invisibile”. Il lettore conoscendo il posizionamento del banner decideva in maniera inconscia di non guardarlo neppure e di conseguenza di non cliccarlo.

Al contrario i banner a tema con l’argomento trattato dal sito hanno ancora un seguito ma si tratta di banner pubblicitari molto “targetizzati” e non generici e piuttosto rari tuttavia.

Noi di MBR Comunicazioni abbiamo per primi creduto ad un tipo di pubblicità più “accettato” dai lettori e più in linea con gli argomenti trattati per evitare di disturbare (esatto il termine giusto è proprio disturbare) il lettore: gli articoli commerciali.

Gli articoli commerciali, o post sponsorizzati, sono articoli scritti con lo stesso stile di scrittura di un normale post ma contengono la descrizione di un prodotto ed i relativi link di collegamento al sito che sponsorizza il link. Sul sito TheRaceMode.com li usiamo da tempo ed il numero di “share” su Facebook supera di gran lunga il numero di click sul banner della stessa azienda, dato incontrovertibile del successo degli articoli commerciali che grazie a questo sistema riescono a generare un traffico virale sui social network.

Esistono tecniche per realizzare ottimi post sponsorizzati, tecniche che riguardano l’uso del grassetto, del virgolettato, dei link, delle parole chiave nel testo e nel titolo…Realizzarli è facile, farli rendere è più difficile ed un post che non rende è solo uno spazio che togliamo al nostro sito/blog.

I post sponsorizzati hanno anche il pregio di essere “permanenti” su internet grazie ai motori di ricerca, al contrario dei banner pubblicitari che sono legati spesso alla sola homepage del sito.