NEWS: ANCHE NEL 2019 MBR COMUNICAZIONI SI OCCUPERA’ DEL SITO THERACEMODE.COM

Prosegue nel 2019 la collaborazione tra MBR Comunicazioni e il sito dedicato alle motorsport news TheRaceMode (www.theracemode.com)

MBR si occuperà di organizzare la parte editoriale del portale e gestirà le sue pagine social, allo stesso tempo intratterrà rapporti di pubbliche relazioni con partner e sponsor creando per loro delle apposite campagne commerciali da condividere poi tramite il portate e le pagine Facebook e Instagram.

VIDEO COMMERCIALI SU YOUTUBE E FACEBOOK? ASSOLUTAMENTE SI! (MA NON E’ TUTTO ORO QUELLO CHE LUCCICA)

Pubblicizzarsi attraverso YouTube? Creare dei video commerciali riguardo i vostri prodotti? Si! Si! Assolutamente si! Come dico spesso: ogni attività pubblicitaria, anche la più semplice, porta sempre dei vantaggi.

Il problema con YouTube arriva quando, una volta creato il video, avete pochissimi visualizzazioni…Problema comune e di non facile soluzioni purtroppo. YouTube ormai mostra ogni genere di video, è una sorta di memoria collettiva dopo tutto è stato visto e tutto è stato mostrato, creare un video, caricarlo ed avere successo è difficile, molto difficile…Ma non impossibile.

Prima di pensare ai video promozionali dovete pensare ad una piattaforma grazie alla quale condividerli, e quale miglior piattaforma se non Facebook?!

Facebook vi offre due possibilità:

  1. CONDIVIDERE IL VOSTRO VIDEO CARICATO SU YOUTUBE
  2. CARICARE IL VOSTRO VIDEO DIRETTAMENTE SU FACEBOOK

Quale piattaforma scegliamo? Facile: tutte e due.

Il video su YouTube sarà sempre consultabile nel presente come nel futuro, al contrario i video di Facebook, esattamente come i post, tendono a “perdersi” con il tempo.

Se il video su Facebook vi darà pubblico “immediatamente”, al contrario il video su YouTube se ben editato ed interessante vi darà pubblico più a lungo (anche se più lentamente).

Il mio suggerimento è di preparare due video: uno semplice e breve da caricare su Facebook, uno più lungo ed articolato da caricare su YouTube.

MBR COMUNICAZIONI, CHI SIAMO: DAL 2010 AD OGGI.

MBR Comunicazioni dal 2010 si occupa di digital social marketing per aziende impegnate nel settore Automotive, Motociclismo e Motorsport.

Nel 2012, tramite un blog di nostra creazione, abbiamo sponsorizzato nel motociclismo, classe stock, il team olandese Honda Ten Kate Junior Team laureandoci a fine stagione campioni europei in qualità di sponsor nella classe stock 600. Abbiamo iniziato questa avventura perchè non puoi dare consigli se tu per primo non hai dovuto affrontare in prima persona una sfida. Partecipare al campionato ci ha insegnato “l’arte della guerra” e ci ha insegnato a non sottovalutare nessun aspetto, ogni dettaglio, anche il più piccolo, è importante per la buona riuscita di un progetto.

Avviamo l’attività nel 2010 a Bologna per poi spostarci a Imola ma già nel 2001, quando ancora i social network non esistevano, parlavano di social marketing, attraverso i forum su internet. Ed è grazie ad un forum che nel 2002 abbiamo creato la prima rete vendita virtuale per un negozio/officina specializzato nel motociclismo con un occhio di riguardo verso Ducati.

Da allora per aziende, piccole imprese, liberi professionisti, organizzatori di campionati ed eventi abbiamo creato progetti, articoli, pagine Facebook, editoriali e molto alto senza mai fermarci anzi, evolvendo le nostre tecniche sempre più veloce seguendo i tempi (veloci) del mondo reale e quelli ancora più veloci del mondo virtuale.

L’80% del nostro impegno è dedicato al settore Automotive, Motociclismo e Motorsport, il rimanente 20% lo dedichiamo alle consulenze per attività e professionisti fuori dal settore che intendano farsi conoscere a livello social oppure semplicemente migliorare le proprie competenze.

LA NOSTRA MISSIONE E’ CONVERTIRE GLI UTENTI SOCIAL IN CLIENTI REALI. NON HA SENSO POSSEDERE UNA PAGINA FACEBOOK AMPIA SE NON VI E’ CONVERSIONE.

NUOVA IMPRESA? INVESTIRE SUBITO (E TANTO) NEL DIGITAL SOCIAL MARKETING.

Se decidete di aprire una nuova attività in un settore già molto competitivo (esempio, le concessionarie auto, i negozi di accettori moto ecc…) vi troverete davanti ad uno scoglio notevole: la concorrenza? No! Peggio! Il fatto che nessuno vi conosce ed il fatto che voi dovete creare negli utenti social (tutti potenziali clienti) un idea positiva della vostra attività. Un compito difficile, impegnativo ma non impossibile se si studia un buon piano di marketing sin da subito e lo si lancia contestualmente (o leggermente prima) all’inizio della propria attività.

Detto questo soffermiamoci sul budget: durante il lancio e per tutta la durata dei primi due anni non lesinate nello spendere denaro per farvi pubblicità attraverso i social (Facebook e Instagram su tutti e non sarebbe neppure una cattiva idea acquistare spazi pubblicitari su siti già affermati e ben indicizzati su Google).

RICORDATE SEMPRE: IL DENARO SPESO IN PUBBLICITA’ VI RITORNERA’ SEMPRE!

E’ importante e sottolineo IMPORTANTE creare sin da subito una voce di budget chiamata “Marketing” per evitare di rimanere senza fondi durante le fasi dell’apertura (sarebbe buona norma dividere le voci di spesa sempre in maniera piuttosto netta per evitare di togliere risorse e rallentare il lancio dell’attività).

Durante il primo anno, come detto, bisogna “bombardare” i social con le vostre iniziative (banner, articoli pubblicitari, video, contest, sondaggi ecc…). Se le campagne avranno successo il 2° anno di attività vi ritroverete ad investire di meno per poi scendere ulteriormente il 3° anno e così via siano a trovare un equilibrio che vi soddisfa tra entrate ed uscite.

IMPORTANTE: NON CESSATE MAI DI FARE PUBBLICITA’ ANCHE DOPO AVER RAGGIUNTO I VOSTRI TARGET. Un attività che “sparisce” dai social da l’impressione di essere in crisi economica e poco seguita a livello lavorativo. Un “sparizione” anche temporanea è in grado di distruggere il consolidamento social di anni ed in grado di rendere vani tutti i vostri investimenti precedenti.

 

I NOSTRI SERVIZI PER AZIENDE, E-COMMERCE, LIBERI PROFESSIONISTI

.Analisi e soluzioni problemi aziendali in ambito social network e social marketing.

.Analisi statistica dei clienti e analisi del tasso di conversione visite/clienti per quanto riguarda siti web e negozi fisici. Soluzioni per migliorare la qualità delle visite ed il tasso di conversione.

.Creazione e gestione campagne pubblicitarie tramite  Google AdWords e Facebook.

.Formazione del personale all’uso dei strumenti social commerciali, post vendita e customer care.

.Creazione ed integrazione commerciale delle pagine social più usate (Facebook, Instagram, Twitter ecc…) in relazione al tipo di attività. Selezione del pubblico ricercato in base al target del cliente.

.Specialisti nell’uso dei sondaggi per trovare prodotti, clienti e location atte all’apertura di nuove attività commerciali.

.Consulenze di marketing per aziende, negozi & e-commerce.

.Formazione del personale per l’uso commerciale dei social network e dei sondaggi cliente.

.Articoli commerciali per aziende, negozi & e-commerce (il modo migliore per far conoscere prodotti e servizi).

.Ufficio stampa per aziende (comunicati stampa, redazionali).

.Creazione profili social network commerciali (con relativa consulenza tecnica e/o fiscale).

.Creazioni siti/blog per aziende, negozi & e-commerce: foto, impaginazione, descrizione prodotti, creazione directory,  divulgazione sui social network (lavoriamo con nostro webmaster o con webmaster locale).

 

 

MBR COM: ESPERTI DI MARKETING NEL MOTOCICLISMO, AUTOMOTIVE E MOTORSPORT.

MBR Com si occupa dal 2010 di marketing e social marketing nel motociclismo, nel settore automotive e nel motorsport. Siamo uno dei pochi studi specializzati in questi settore in grado di pianificare progetti, campagne pubblicitarie e convertire utenti social dei negozi in acquirenti.

Ci occupiamo da anni, e con successo, di negozi, e-commerce, concessionarie auto/moto, aziende produttrici, team e piloti nel motorsport.

Il nostro scopo è ottimizzare attraverso poche e mirate consulenze live o via mail la tua attività. Scoprire cosa non va attraverso un team di valutazione (formato da esperti e da potenziali clienti presi a campione per effettuare dei sondaggi mirati, cambiarlo per poi consegnarti un sito perfettamente “settato” ed operativo.

Le nostre consulenze riguardano ogni aspetto della tua attività: approccio con i clienti, approccio con partner commerciali, rapporti social, SEO per i motori di ricerca, creazione e gestione pagine social, gestione campagne sponsorizzate su Facebook per ottimizzare gli investimenti in base agli obbiettivi.

MBR Comunicazioni è anche l’unico studio che possiede un sito di news motorsport (theracemode.com), questo ci mette in condizioni di pubblicizzare il tuo lavoro a prezzi agevolati e senza la costosa intromissione di agenzie mediatrici.

Per info & preventivi gratuiti scrivi a mbrcomunicazioni@gmail.com

ARTICOLI COMMERCIALI PER BLOG E SITI: ECCO PERCHE’ SONO IMPORTANTI.

La pubblicità su internet è da sempre tema molto “sofferto”. I lettori di blog e siti non la vogliono, al contrario i gestori dei portali spesso ne hanno “bisogno” per rendere autonomo il loro lavoro.

All’inizio degli anni 2000 la pubblicità su internet sembrava sul punto di decollare grazie ai banner pubblicitari sempre più belli e curati, belli e curati si, cliccati invece no…

E’ successo che il banner (in genere alla destra dello schermo) è diventato quasi subito “invisibile”. Il lettore conoscendo il posizionamento del banner decideva in maniera inconscia di non guardarlo neppure e di conseguenza di non cliccarlo.

Al contrario i banner a tema con l’argomento trattato dal sito hanno ancora un seguito ma si tratta di banner pubblicitari molto “targetizzati” e non generici e piuttosto rari tuttavia.

Noi di MBR Comunicazioni abbiamo per primi creduto ad un tipo di pubblicità più “accettato” dai lettori e più in linea con gli argomenti trattati per evitare di disturbare (esatto il termine giusto è proprio disturbare) il lettore: gli articoli commerciali.

Gli articoli commerciali, o post sponsorizzati, sono articoli scritti con lo stesso stile di scrittura di un normale post ma contengono la descrizione di un prodotto ed i relativi link di collegamento al sito che sponsorizza il link. Sul sito TheRaceMode.com li usiamo da tempo ed il numero di “share” su Facebook supera di gran lunga il numero di click sul banner della stessa azienda, dato incontrovertibile del successo degli articoli commerciali che grazie a questo sistema riescono a generare un traffico virale sui social network.

Esistono tecniche per realizzare ottimi post sponsorizzati, tecniche che riguardano l’uso del grassetto, del virgolettato, dei link, delle parole chiave nel testo e nel titolo…Realizzarli è facile, farli rendere è più difficile ed un post che non rende è solo uno spazio che togliamo al nostro sito/blog.

I post sponsorizzati hanno anche il pregio di essere “permanenti” su internet grazie ai motori di ricerca, al contrario dei banner pubblicitari che sono legati spesso alla sola homepage del sito.